top of page

Corso di preparazione online per concorsi in Polizia Locale
Aggiornato Maggio 2024

Logo di Entra in Polizia Locale

Prova orale concorso 800 posti Roma Capitale 2023: cosa studiare? Una mini guida.


Quasi tutti gli allievi di Entra in Polizia Locale hanno superato lo scritto, con voti dal 21 al 27,5 circa.



Per chi non è ancora nostro allievo abbiamo percorsi mensili e semestrali a un prezzo promo che possono aiutare tantissimo nel dare il massimo all'orale: un investimento che può davvero valere la pena visto che siamo a un passo dal risultato! La prova non era semplice. Molte domande erano insidiose e implicavano uno studio a memoria. In ogni caso abbiamo centrato, con i nostri suggerimenti, le materie piu' toccate, e questo ha sicuramente aiutato. COSA STUDIARE Possiamo, come per lo scritto, fare solo delle ipotesi, per adesso.

Alcune materie sono state toccate solo nella preselettiva. Altre si sono aggiunte nello scritto come previsto. Altre ancora non sono state toccate! Suggerisco quindi di affrontare bene le materie che ancora non sono uscite: ad esempio, edilizia ambiente e commercio. Questo non significa non studiare e ripassare anche le grandi materie: Diritto penale, Polizia Giudiziaria e procedura penale (questa va bene leggerla dal manuale), Codice della Strada, Legge n. 689/81, Legge quadro nazionale (65 dell'86) e Regionale. Vi suggerisco anche di leggere il D.lgs 165 del 2001 direttamente dal testo di legge.

Non mi preoccuperei di INGLESE e INFORMATICA. Potrebbero farvi due domande a completamento dell'orale, ma è un pro forma perchè è obbligatorio per legge e non vale la pena perderci tempo. Magari date una lettura alle definizioni di informatica che sono caricate sulla pagina del corso ma veramente, magari solo la settimana prima. COME STUDIARE Gli scritti ricalcano il testo di legge. E il quiz è semplice: se non conosco la risposta giusta, magari però la individuo per esclusione. All'orale non è così. Ora è il momento di abbandonare i quiz (se li avete fatti fino ad ora, anche se li sconsiglio) ma sarà molto utile: -Imparare a parlare in modo fluido e sicuro senza avere fretta. Il nostro corso e le nostre videolezioni sono il miglior ausilio per questo. -Leggere per ogni materia i capitoli del manuale, anche solo come se fosse un libro di lettura, proprio per ampliare la conoscenza degli argomenti anche con cose non fondamentali, ma che magari in una chiacchierata orale possono saltarvi in mente e farvi allungare il brodo con concetti comunque pertinenti. Anzi, forse la cosa davvero più importante da fare è esercitarsi per ogni micro-argomento a dare una risposta orale in 1-2 minuti, anche aiutandovi dal codice e/o dal manuale.

Ad esempio: Per ogni articolo del codice della strada. Per ogni atto di polizia giudiziaria. Per ogni articolo della 689/81 Per ogni articolo della Legge Quadro sulla Polizia Locale Per ogni articolo della Legge n. 114/98 (commercio) Per ogni articolo di quelli che menziono a lezione in tema di edilizia e ambiente, e così anche per la legge 165/2001 e il regolamento di polizia urbana di Roma Capitale... Per ogni istituto del diritto penale (Reato, le pene, il dolo e la colpa, le cause di giustificazione, il tentativo, il concorso di persone, etc.). Per ogni reato del Pubblico Ufficiale (corruzione, concussione, induzione, peculato... ) Per ogni argomento di amministrativo (atto e provvedimento, accesso agli atti, accesso civico, invalidità del provvedimento, il procedimento, le fasi del procedimento, il responsabile del procedimento...etc.) Se proprio volete usare i quiz usateli così: di cosa parla il quiz? ci do una risposta orale di 1-2 minuti. Me la leggo e la espongo ad alta voce. ALTRE INFO Vi chiederanno probabilmente perchè volete fare questo lavoro e chi siete e cosa avete studiato/che lavoro fate. Preparate una risposta in poche parole ma semplici e sincere. L'orale è un colloquio sereno. Cercano di capire quanto sapete. Non di fregarvi su cosa non sapete. Capite, imparate e esercitatevi a parlare liberamente, come se spiegaste ad un amico o parente i concetti. Nessuno vi giudicherà o vi metterà in difficolta.

Se non sapete è meglio dire: non ricordo, ma presumo che... e provate a dire cosa ritenete corretto accettando suggerimenti e correzioni della commissione. No scene mute o risposte dettate dal caso che indispongono soltanto la Commissione esaminatrice. Sarà FONDAMENTALE andare a vedere i primi orali: sono pubblici, nessuno si ricorderà di voi, andate e ascoltate e prendete appunti. Cercate di capire quali materie ricorrono spesso (esempio: 1 domanda è sempre di codice strada, chiedono sempre amministrativo, la terza domanda ruota sempre su 689, penale o procedura etc...). In questo modo affinate e modellate la preparazione... anzi, è la cosa PIU' IMPORTANTE E PREZIOSA DA FARE PER FARE UN OTTIMO ORALE!!!!!

Se non siete di Roma...andateci a sentire qualche orale prima di voi, ne vale la pena.




902 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page